La vitamina C aiuta davvero il tuo sistema immunitario?

gennaio 04, 2021 5 minima lettura

Does vitamin C really help your immune system?

È risaputo che la vitamina C è un concentrato di energia quando si tratta di combattere raffreddore e influenza. 

Indubbiamente ti è stato detto di caricarlo quando sei malato. Ricordi la mamma che ti ha passato un bicchiere di succo d'arancia quando eri giù con il raffreddore? Si scopre che c'era della scienza dietro la sua follia. 

Discutiamo di cosa sia effettivamente la vitamina C, i migliori alimenti e integratori per darti quella soluzione e come aiuta davvero a rafforzare il tuo sistema immunitario.

Qual è il tuo sistema immunitario?

Prima di approfondire come la vitamina C rafforza il sistema immunitario, è importante capire esattamente cos'è il sistema immunitario e come funziona. Come una tuta protettiva o una maschera (che grazie all'attuale pandemia globale conosciamo tutti abbastanza bene) il sistema immunitario è la parte del tuo corpo che ti protegge dagli aggressori esterni noti come agenti patogeni.

È costituito dal sistema immunitario innato e adattivo e include una serie di diversi organi, cellule e sostanze chimiche che lavorano insieme per aiutarti a respingere i batteri, combattere le infezioni e combattere le malattie. In poche parole, è il sistema che ti impedisce di ammalarti.

La parte innata del sistema immunitario è la parte che inizia a funzionare non appena i cattivi come gli agenti patogeni (tossine) iniziano ad attaccare il corpo. È la parte che tutti noi associamo all'immunità, poiché tiene fuori virus, batteri, tossine e impedisce loro di diffondersi nel corpo.

La parte adattativa del sistema immunitario si attiva una volta che siamo stati esposti alle tossine. Utilizza abilmente gli antigeni per memorizzare la minaccia e migliorare la risposta del tuo sistema immunitario, riducendo i tempi di recupero una volta che hai preso un raffreddore o un'influenza.

È particolarmente intelligente, poiché mantiene una registrazione interna di ogni germe (o microbo) che ha mai affrontato in modo che possa riconoscerlo e sconfiggerlo rapidamente se dovesse entrare di nuovo nel corpo. Queste sono note come "cellule della memoria" e lavorano duramente per rilevare i microbi che causano malattie prima che abbiano la possibilità di moltiplicarsi e farti ammalare.

SCOPRI DI PI: COME POTENZIARE IL TUO SISTEMA IMMUNITARIO >

Cos'è la vitamina C?

La vitamina C o acido ascorbico come è altrimenti noto, è una vitamina idrosolubile che può essere trovata in molti alimenti comuni.

Spesso trovato come ingrediente negli integratori per la cura della pelle e per aumentare l'immunità, è noto per essere un potente antiossidante che può avere effetti positivi su pelle, ossa, denti e sistema immunitario.

A differenza degli animali, gli esseri umani non producono vitamina C. Pertanto, è fondamentale assumerne abbastanza attraverso la dieta o gli integratori. Il valore nutritivo di riferimento (NRV) per la vitamina C è di 80 mg al giorno, facilmente ottenibile attraverso la dieta e gli integratori. 

SCOPRI LE NOSTRE VITAMINE GOMMOSE BOOST IMMUNIT >

La vitamina C aiuta il sistema immunitario?

Assolutamente si.

La vitamina C è un potente antiossidante. Gli antiossidanti sono molecole che combattono le tossine note come radicali liberi all'interno del corpo.

La vitamina C aiuta a rafforzare il sistema immunitario in tre modi. Spieghiamo... 

In primo luogo, rafforza il sistema di difesa naturale del tuo corpo stimolando la produzione di globuli bianchi. Il tuo sangue è composto da globuli rossi, globuli bianchi, piastrine e plasma - i tuoi globuli bianchi sono le tue cellule immunitarie - il che significa che sono sempre in guerra - combattono contro batteri e virus che causano malattie all'interno del corpo per aiutare proteggerti. 

La vitamina C non solo aiuta a stimolare la produzione di questi globuli bianchi che combattono le infezioni, ma li aiuta a funzionare in modo più efficace, dando al tuo corpo quel "calcio" in più quando si tratta di combattere le malattie. 

In secondo luogo, è un ricco antiossidante che può aiutare a combattere i radicali liberi prima che abbiano la possibilità di creare stress ossidativo. Nel corso della vita quotidiana, produciamo costantemente radicali liberi attraverso processi metabolici come la respirazione e la trasformazione del cibo in energia. Quello che succede è che questi radicali liberi si accumulano e creano qualcosa chiamato stress ossidativo, che si verifica quando c'è uno squilibrio tra radicali liberi e antiossidanti. 

Ultimo ma non meno importante, hai mai notato che la vitamina C è un ingrediente importante nei prodotti per la cura della pelle? Beh, c'è una ragione per questo.

La vitamina C aiuta a rafforzare la pelle, un organo vitale per proteggere il corpo dalle infezioni. 

In quali alimenti posso trovare la vitamina C?

Le persone spesso associano le arance all'essere davvero ricche di vitamina C, ma livelli elevati possono essere trovati in molti alimenti diversi. Alcuni dei principali includono: 

• Broccoli
• Peperoni
• Cavolo
• Pomodori
• Ribes nero
• Fragole
• Cavoletti di Bruxelles

Sebbene le arance siano una buona fonte di vitamina C, se non sei un fan ci sono molti altri modi per inserirla nella tua dieta. Alcune delle mie verdure preferite sono broccoli, peperoni, pomodori e cavoli, e i miei frutti preferiti sono papaya, fragole e kiwi, tutti super gustosi e davvero facili da incorporare in pranzi e cene facili e veloci.

Supportare la tua dieta con l'integrazione è anche un modo davvero efficace per ottenere abbastanza vitamina C nel tuo corpo senza sentirti come se dovessi mangiare molto cibo in più.

Integratori come il Nutrizione conosciuta Immune Boost Plus Gummy contiene il 100% della tua dose giornaliera raccomandata, il che significa che ottieni una bontà immunitaria in quella che è essenzialmente una compressa masticabile di vitamina C - tranne che a differenza di una normale capsula, hanno un buon sapore. 

La vitamina C può ridurre la durata di un raffreddore o di un'influenza?

Quindi, abbiamo stabilito che la vitamina C è dannatamente buona per rafforzare il nostro sistema immunitario. Ma può farti sentire meglio una volta che hai già il raffreddore?

Beh si.

Nel corso degli anni numerosi studi hanno dimostrato che la vitamina C può sia:

  • Riduci la gravità dei sintomi una volta che hai il raffreddore
  • Riduci il tempo in cui hai il raffreddore tutti insieme 


Abbastanza bello, eh?

Ma quanta vitamina C devo assumere per curare il raffreddore?

Alcuni studi hanno scoperto che solo 1 - 2 grammi in più di vitamina C erano sufficienti per ridurre la durata di un raffreddore del 18% nei bambini. Altri studi hanno dimostrato che avresti bisogno di aggiungere 6 - 8 grammi per vedere risultati efficaci negli adulti. 

SCOPRI IL NOSTRO POTENZIAMENTO DEL SISTEMA IMMUNITARIO >

Vitamina C e Zinco: funzionano meglio insieme?

Ok, quindi abbiamo stabilito che la vitamina C è un alimento base per il potenziamento immunitario, ma cosa succede quando viene mescolata con altre vitamine? In particolare, zinco.

Separatamente, la vitamina C e lo zinco sono due delle vitamine più efficaci quando si tratta di rafforzare la tua immunità. Insieme? Sono una coppia potente che stimola il sistema immunitario.

Ricordi quando abbiamo detto che la vitamina C è straordinaria per combattere i radicali liberi? Lo zinco è anche abbastanza bravo a respingerli. Aiuta anche altre cellule del tuo corpo a lavorare in modo più efficace, supportando la loro funzione e aiutando i tuoi sistemi interni, in particolare il tuo sistema immunitario, a funzionare in modo più efficace.

Quando prendi questi ingredienti insieme, rafforzi il tuo sistema immunitario, il che significa che hai meno probabilità di ammalarti e soffrire di raffreddore e influenza. Se presi separatamente, l'assunzione di zinco e vitamina C è spesso inadeguata, compromettendo il sistema immunitario.

Presi insieme lavorano in armonia per svolgere un ruolo centrale nel sostenere il sistema immunitario, con la vitamina C che aumenta la produzione di globuli bianchi e lo zinco che riduce l'infiammazione. Questi due nutrienti essenziali possono alleviare i sintomi respiratori, compresi quelli causati da virus e possono ridurre la durata del comune raffreddore fino al 33%. 

Sia la vitamina C che lo zinco si possono trovare in Known Nutrition's Vitamine gommose per il potenziamento immunitario e Potenziamento immunitario + Vitamine gommose.



Anche nel Blog

Why your body changes in the summer and how to adapt your supplements
Why your body changes in the summer and how to adapt your supplements

giugno 21, 2021 5 minima lettura

Whilst we’re well accustomed with switching up our wardrobe to welcome warmer climates, most of us are unaware that you also need to switch up what’s in your supplement cabinet

We caught up with our very own health nut, Amy Nicholson, a wellbeing journalist, to discuss why our body and brain changes and how we should adapt our supplementation throughout the warmer months. 

Leggi di più
5 morning stretches to help kickstart your day, with barre instructor Carly Bateman
5 morning stretches to help kickstart your day, with barre instructor Carly Bateman

giugno 15, 2021 4 minima lettura

Always mega tired in the morning? Kickstarting your day with a few morning stretches can massively impact your energy levels, meaning you might not be reaching for that double shot of espresso come mid-morning.  

Former dancer turned barre instructor, Carly Bates, gives us the lowdown on the best stretches to do every morning to help you feel wide awake and ready to take on the day. 

Leggi di più
The one vitamin every woman should take, according to a nutritionist
L'unica vitamina che ogni donna dovrebbe assumere, secondo un nutrizionista

maggio 28, 2021 3 minima lettura

Dal tuo vit A, B e C alla tua acido folico, selenio, zinco e cromo, il mondo degli integratori è un campo minato.

Abbiamo incontrato dietista e nutrizionista, Hannah Fagiano Oldfield, a partire dal Dietetici piatti, per parlare delle migliori vitamine da assumere quotidianamente per le donne (per chi proprio non sa da dove cominciare).

Leggi di più

Rimani informato